F.lli Grasso Barbaresco Giacosa Spessa DOCG 2017 Riserva

    F.lli Grasso Barbaresco Giacosa Spessa DOCG 2017 Riserva

    Recensioni (0)
    Pagamento Credit Card o Bancomat

    Scheda tecnica

    Descrizione

    Nebbiolo 100%

    Comune di Tresio.

    7 ettari di terreno esposto a sud, ricco di argille calcaree e gessose, per coltivare uve Barbaresco che maturano presto, producendo frutta e, di conseguenza, vino, che è accessibile fin dall'inizio. 

    Invecchiamento: 48 mesi in tradizionali botti grandi.

    A fine invecchiamento una percentuale di circa 30% del vino totale può essere spostata in barriques già utilizzate in precedenza.

    Prima dell'imbottigliamento vengono assemblate le varie botti. I legni utilizzati provengono dalla Francia e dalla Slovenia.

    Conducendo con un profondo colore rosso rubino, questo Barbaresco vi introduce all'intenso bouquet fruttato di lamponi dolci e mirtilli croccanti, con una leggera speziatura di vaniglia.

    Al palato, bilancia la frutta rossa matura con una dolcezza profumata di rose e cardamomo. Con l'invecchiamento, la succosità rossa brillante passerà a prugne secche e fichi più tenui, con una nota speziata più prominente di noce moscata. Tannini morbidi e un chiaro finale acido conferiscono a questo vino un meraviglioso potenziale di invecchiamento. Aspettatevi che questo classico esempio di Barbaresco brilli per gli anni a venire.

    Abbinamenti: Un delizioso equilibrio di spezie complesse e dolcezza floreale di petali di rosa canditi, questo è un vino da gustare con carne di maiale affumicata, quaglie arrosto o cosciotto di agnello alla griglia.

    Profilo:

    Floreale
    Fruttato
    Mineralità
    Corpo
    Persistenza
    • 18°- 20° gradi centigradi
    • 4 mila bottiglie annue
    • 15% gradazione alcolica

    Abbinamenti gastronomici

    Brasato di cinghiale

    Carni alla griglia

    Formaggi stagionati

    Azienda

    L’azienda, sita nel cuore del cru Valgrande a Treiso, nel cuore delle Langhe, tipica zona conosciuta per la coltivazione dei vitigni da cui nascono i migliori e prestigiosi vini piemontesi, fu fondata all’inizio del XX secolo da Valentino Grasso. In tale area, oggi molto apprezzata anche per la sua splendida natura, è coltivato con particolare cura il vitigno Nebbiolo da cui si origina il vino Barbaresco.

    Storia

    Come spesso è avvenuto presso numerose cantine della zona di produzione del Barbaresco, è solo a partire dagli anni ’70 che si è cominciato ad imbottigliare il vino prodotto dalle proprie uve. I fratelli Luigi e Alfredo Grasso, oggi alla guida dell’azienda, coadiuvati dalla sorella Maria, rappresentano la terza generazione di una famiglia di vignaioli che da sempre adotta un approccio molto tradizionale di vinificazione.

    Orari

    Dal Lunedì al Sabato dalle 8.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 19.00. Domenica mattina chiuso, domenica pomeriggio su prenotazione.

    Prenotazione

    Su appuntamento, è possibile visitare la cantina ed effettuare la degustazione. Numero massimo di persone che si possono accogliere in cantina: 20

    “La qualità della vita delle piante di vite dipende da noi. Sono difficili e fondamentali le scelte che precedono la messa a produzione delle viti.
    Scelte che indirizzano un percorso molto lungo. I vini che ne derivano sono il risultato di queste scelte e del lavoro che ne consegue.

    Recensioni

    Nessuna recensione dei clienti per il momento.

    Scrivi la tua recensione
    F.lli Grasso Barbaresco Giacosa Spessa  DOCG 2017 Riserva

    Altri prodotti della stessa azienda:

    16 altri prodotti della stessa categoria: